Šibenik – Accattivante punto d’incontro del diportismo mondiale

Erschienen in: Croatia,Dalmatia,Eccitamento,Notizie,Sport,Turismo
Erschienen am: 14.09.2010

Gli appassionati di mare, di imbarcazioni e di diportismo non saranno delusi partecipando dal 16 al 19 settembre a Šibenik all'Adriatic Boat Show, il salone nautico internazionale di nuovo e usato. Tutto quello che riguarda la cantieristica e la nautica racchiuso in un unico luogo.

L'Adriatic Boat Show è un salone di 160 000 mq, dove viene presentata la piccola cantieristica croata e il segmento di magayacht nel turismo nautico della Croazia con la partecipazione di numerosi produttori e espositori esteri. Al salone saranno rappresentate le unità da diporto di tutte le misure e di tutti i tipi: barche a motore, gommoni, barche a vela, yacht e megayacht.

La ricca offerta di accessori nautici e sportivi, abbigliamento e scarpe, attrezzatura subacquea, accessori per la pesca subacquea sono la garanzia che tutti gli amanti di nautica, “da medio amante di mare” fino a acquirente “con le tasche ben fornite”, troveranno le informazioni necessarie, soddisferanno la loro curiosità professionale e forse faranno anche qualche ottimo affare.

Oltre alla ricca offerta di unità da diporto e di vari accessori nautici, il salone offre agli espositori e ai visitatori un programma particolarmente ricco di eventi, da concerti, sfilate di moda, gare sportive fino a presentazioni culinarie in collaborazione con le migliori scuole alberghiere della zona di Šibenik.

In pochi anni L'Adriatic Boat Show si è confermato uno straordinario evento fieristico per la nautica e il diportismo che ha posizionato Šibenik nella carta nautica internazionale, trasformandolo nella destinazione da non perdere a settembre di ogni anno.

Šibenik è situata nella parte centrale della costa croata, alla foce del fiume Krka tra due parchi nazionali, quello di Kornati (Incoronate) e quello di Krka, in una delle destinazioni nautiche più accattivanti del mondo.
Source: Croatia.hr

Tags: , , ,

Alcuni link rilevanti al tema:

Parco unico del suo genere nel centro storico della città

Erschienen in: Croatia,Cultura,Turismo
Erschienen am: 19.08.2009


A tutte le persone che sono già state a Sibenik e hanno visitato le sue bellezze storico-culturali, ma anche ai visitatori che vi giungeranno per la prima volta, questa città della Dalmazia settentrionale offre un altro volto nonché attrazioni naturali tali da conquistare l'interesse dei visitatori medesimi. Sebbene dopo il rifacimento esso sia già aperto ai turisti da quasi due anni, il giardino mediterraneo conventuale medievale di S. Lorenzo posto nel centro storico della città di Sibenik attrarrà turisti con eguale intensità. Dopo essere stato dimenticato per un intero secolo, il giardino è stato rifatto verso alla fine del 2007 sotto la direzione del noto architetto Dragutin Kis, che in Giappone nell'anno 2000 ha ricevuto il premio Flora dell'anno del millennio. Questo giardino rappresenta una rara bellezza, giacché è l'unico del suo genere in Croazia, mentre in questa parte d'Europa ve ne sono solamente alcuni. Esso è stato realizzato secondo uno schema medievale ­ a forma di croce, al centro della quale vi è una piccola fontana, mente l'intera area è contornata di bossi e di rose profumate antiche. Oltre ai ricchi vegetali mediterranei vi è una raccolta di pepolini decorativi; attrazione del parco sono anche i capperi, che la leggenda racconta siano stati portati a Sibenik dal grande architetto Juraj Dalmatinac. L'intero progetto di giardino mediterraneo conventuale medievale è aperto al pubblico, e al suo interno sono stati preparati programmi educativi per le scuole e per i turisti stessi. Dal momento che il parco si trova nel complesso del convento di S. Lorenzo, i visitatori possono visitare la Grotta della Madonna e la chiesa di S. Lorenzo, le quali si trovano nel medesimo complesso. In loco sono a disposizione dei turisti un bar, un ristorante ed un negozio di vendita di ricordini. In estate il giardino è aperto dalle ore 8 alle 23, mentre in inverno, fino a Pasqua, dalle ore 9 alle 16. Sibenik rappresenta un'attrazione per i turisti anche per la sua vicinanza ai parchi nazionali di Kornati (le isole Incoronate) e di Krka (Chercha) nonché per la presenza di monumenti storico-culturali, tra i quali il più importante è la cattedrale di S. Giacomo, che si trova sotto la protezione dell'UNESCO. E' interessante notare come essa sia stata costruita per più di cento anni, e rappresenta quindi una testimonianza della perseveranza, dei sacrifici e della fede di generazioni di abitanti di Sibenik. Essa si differenzia notevolmente non solo dall'architettura croata, ma anche da quella europea, poiché essa è interamente costruita in pietra, senza che sia stato utilizzato alcun altro materiale. Secondo la valutazione degli esperti, essa è unica nel suo genere per gli arditi montaggi di lastre e nervature senza che sia stato utilizzato alcun materiale di collegamento. Appartiene alle sue particolarità il fatto che essa è l'unica chiesa del Rinascimento con la facciata a forma di trifoglio; essa è inoltre caratterizzata dalla concordanza architettonica e dalla serie di settantaquattro ritratti realistici sugli absidi.
Source: Croatia.hr

Tags: ,

Alcuni link rilevanti al tema:

43 queries. 1.291 seconds.
Croatia Blog - 21.05.2012
Powered by Wordpress
theme by evil.bert